Chi sono

 Mi chiamo Pietro Francesco Maria De Sarlo. A 23 anni mi laureo in Ingegneria Mineraria e inizio a lavorare come industrial economist presso la Direzione Strategie della Snamprogetti (ENI Group). Passo poi a Lombardia Informatica e successivamente in Fininvest Italia con incarichi crescenti nell’ambito del controllo e della pianificazione aziendale.

A 31 anni sono dirigente e responsabile Pianificazione e Strategie del gruppo Latina – Ausonia (la parte assicurativa della Compagnia Finanziaria De Benedetti).

Nel 1992 divento direttore Strategia Pianificazione e Controllo del Gruppo Ras (Allianz), all’epoca, dopo Generali, la seconda compagnia di assicurazione italiana.

Nel 1998 divento Direttore Pianificazione, Controllo e Contabilità Integrata del Gruppo Poste Italiane e sono tra i protagonisti del risanamento e rilancio del Gruppo, dove rimango fino al 2002.

Passo poi in Banca Intesa come responsabile delle Partecipazioni Immobiliari e poi divento capo del Welfare aziendale (9 miliardi di euro di asset gestiti).

Sono stato amministratore di numerose società tra cui Presidente Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, Presidente Intesa Sanpaolo Provis, Consigliere di Poste Vita, Consigliere Advisor Commitee del Fondo Abitare Sociale, Presidente del Fondo Pensioni per i dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo, Presidente Intesa Real Estate, Presidente del Fondo per i dipendenti dell’ex Banco di Napoli, Presidente del Fondo pensioni e della Cassa di Assistenza San Paolo IMI, Presidente del Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa San Paolo, Presidente Fondo Pensioni Carifirenze, Consigliere del Fondo Pensioni Cariplo, Presidente di Immobili Italiani (Immit), Amministratore unico di Intesa Immobiliare.

Attualmente sono Commissario liquidatore fondo pensioni Comit, Presidente del comitato consultivo e dell’assemblea dei quotisti del Fondo Immobiliare Omega e liquidatore di alcune legal entity.

Nel 2016 ricevo il riconoscimento di Socio Laureato Illustre della Associazione Alumni NoiSapienza (Ex Allievi Università La Sapienza di Roma).

Nel 2017 vengo premiato come Amico del Consumatore Codacons.

Nel gennaio 2011 ho pubblicato il saggio “Si può fare!” sulle possibilità di sviluppo della Basilicata

Nel 2016 ho pubblicato il romanzo “L’Ammerikano” che ha vinto il premio della critica al Concorso Letterario Nazionale Argentario 2017 e che è stato primo classificato al Premio Nazionale Letterario Artese – Città di San Salvo 2017 riservato alle opere prime.

Nel 2009 ho  fondato l’associazione Politico Culturale Pinguini Lucani che si propone di diffondere la conoscenza delle possibilità di sviluppo della Regione Basilicata e del Sud.

Nell’ottobre 2018 ha partecipato come esperto alla formulazione del programma di governo della regione Basilicata del M5S e indicato come Assessore all’Economia e Sviluppo della Regione in caso di vittoria del movimento

CV dettagliato su linkedin